Psicomotricità

Un’adeguata prevenzione e una corretta igiene motoria e posturale effettuate già in età infantile, permettono di limitare efficacemente la comparsa di patologie muscolo-scheletriche in età adulta. Combinando la terapia con il gioco, è possibile correggere nel bambino gli iniziali problemi di postura, evitando così che evolvano in scoliosi o ipercifosi, superare le eventuali difficoltà motorie congenite o acquisite, impedire l’insorgenza di dolori articolari precoci e far apprendere al bambino una maggiore consapevolezza del proprio corpo, al fine di garantirgli uno sviluppo psico-fisico il più possibile sano e armonioso.

Foto by Racool_studio - it.freepik.com